PUBBLICATE LE GRADUATORIE DEI VINCITORI

22.07.2019

On line i progetti vincitori del programma per la promozione culturale dei giovani.

#PERCHICREA

22.07.2019

On line i progetti vincitori del programma per la promozione culturale dei giovani.

Sono on line i vincitori del programma “Per Chi Crea”, promosso dal Mibac e gestito da SIAE, che destina il 10% dei compensi per “copia privata” a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani.

Nella giornata del 17 luglio 2019 il Consiglio di Gestione SIAE ha deliberato i nominativi dei progetti beneficiari dell’edizione 2018. Hanno partecipato complessivamente al programma 2.289 progetti.

I beneficiari sono 449, suddivisi nei quattro bandi: Nuove opere (91), Residenze artistiche (66), Formazione e promozione culturale nelle scuole (238) e Live e promozione internazionale (54).

Complessivamente sono destinati ai vincitori 12.440.000 euro, dei quali quasi la metà riservata ai vincitori del bando 3.

Tutti i beneficiari verranno contattati da SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori.

INFORMATIVA

In attuazione dell'art. 71–octies, comma 3-bis, della legge 22 aprile 1941, n. 633, introdotto dall'articolo 1, comma 335, della legge 28 dicembre 2015 n. 208, ai sensi del quale “al fine di favorire la creatività dei giovani autori, il 10 per cento di tutti i compensi incassati ai sensi dell'articolo 71-septies, calcolato prima delle ripartizioni effettuate dalla Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) ai sensi dei commi 1 e 3 del presente articolo, è destinato dalla Società, sulla base di apposito atto di indirizzo annuale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ad attività di promozione culturale nazionale e internazionale” e sulla base di quanto stabilito nell'Atto di indirizzo del Ministero per i beni e le attività culturali (REP. Decreti 19.12.2018 N. 566), la SIAE presenta il programma “Per Chi Crea” il quale prevede n. 4 azioni per la promozione della creatività dei giovani autori, finanziate mediante l'utilizzo delle risorse derivanti da copia privata, nei settori: Arti visive, performative e multimediali - Cinema - Danza - Libro e Lettura - Musica – Teatro